Google scommette sulla realtà virtuale. Clay Bavor a lavoro con una nuova squadra

Google scommette sulla realtà virtuale. Clay Bavor a lavoro con una nuova squadra

Schermata 2016-01-13 alle 18.55.22La nuova terra promessa è la realtà virtuale. Diverse aziende sono in corsa con i loro prodotti, e Google non rinuncia alla sfida. Secondo quanto riportano le agenzie stampa, la compagnia di Mountain View ha infatti fondato una nuova squadra dedicata all’impresa, con a capo Clay Bavor, finora responsabile di alcune applicazioni chiave come Gmail e Google Docs.

Al momento, nel settore della realtà virtuale, sono diversi i prodotti in commercio proposti dalla concorrenza. Google è in campo principalmente con i Cardboard, i visori di cartone dal prezzo di 20 dollari che funzionano inserendo al loro interno uno smartphone. Una proposta ‘low cost’, quindi, che si scontra con diversi rivali come i Gear VR di Samsung, in vendita a meno di 100 dollari; gli Oculus Rift di Facebook, prenotabili dallo scorso 6 gennaio a circa 600 dollari, e i Vive di Htc, in prevendita dal prossimo 29 febbraio a un prezzo non ancora noto, ma che secondo le voci in circolazione corrisponderebbe a una cifra intorno ai 1500 dollari.

Condividi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Vuoi rilanciare il tuo business? Hai bisogno di una comunicazione efficace.

Scopri cosa possiamo fare per te

Articoli recenti

Non perdere i nostri aggiornamenti. Iscriviti alla nostra newsletter

offerta speciale
Fai ripartire il tuo business

Sito web completo + logo

a sole 490 €

(*) I prezzi esposti in questa pagina si intendono iva esclusa
(**) L’offerta si riferisce a siti web di tipo “vetrina”. Sono esclusi gli e-commerce